Subcategories
Tags
Language
Tags

Filippo Buscaroli - Wanderlust. Nati per Viaggiare

Posted By: Karabas91
Filippo Buscaroli - Wanderlust. Nati per Viaggiare

Filippo Buscaroli - Wanderlust. Nati per Viaggiare
Italiano | 2020 | 335 pages | ASIN: B08PP1X4WF | EPUB | 0,7 MB

Filippo ha ventisei anni, due lauree nell’ambito della comunicazione, una carriera da calciatore fallito alle spalle, tanti amici ma soltanto una manciata su cui contare ciecamente e l’eterna sensazione di non trovare il suo posto nel mondo. Nel 2014 decide di mollare tutto e partire per l'Australia con un biglietto di sola andata e pochi soldi in tasca. Non tornerà più indietro, quella che doveva essere soltanto un'avventura si trasforma nel suo stile di vita. Questo libro racchiude i suoi primi due anni e mezzo di viaggio, attraverso disavventure e sacrifici, fondamentali per dargli la consapevolezza che avrebbe potuto veramente vivere viaggiando. Le Hawaii gli ruberanno il cuore, l’erba in California sarà una sfida, la natura vergine della Tasmania lo sorprenderà, l’incontro con Lanikai in Colombia scombinerà i suoi piani…

Edoardo Massimo Del Mastro - La libertà di essere

Posted By: Karabas91
Edoardo Massimo Del Mastro - La libertà di essere

Edoardo Massimo Del Mastro - La libertà di essere
Italiano | 2021 | 192 pages | ISBN: 8831001361 | EPUB | 7,3 MB

Alaska, Argentina, Islanda, Maldive, Kirghizistan, Hawaii, Vietnam: Edoardo Massimo Del Mastro, la Mente Nomade, non si ferma mai. E sono tanti i tasselli che compongono la nuova vita dell'autore, all'insegna di un processo di riscoperta del mondo, ma soprattutto delle proprie esigenze e del valore dei propri sogni. In questo memoir il trekking diventa metafora dell'esistenza: per arrivare alla meta occorre prefiggersi uno o più obiettivi e decidere qual è la strada migliore per riuscire a perseguirli; essere disposti ad accettare l'imprevisto e, addirittura, il fallimento, riuscendo ad accogliere l'inaspettato come una nuova opportunità; pianificare le proprie azioni in modo razionale ma allo stesso tempo scegliere con il cuore il percorso giusto, quello che ci farà stare bene con noi stessi e con gli altri..

AA.VV. - Toscana in treno

Posted By: Karabas91
AA.VV. - Toscana in treno

AA.VV. - Toscana in treno
Italiano | 2021 | 224 pages | ISBN: 8809907493 | EPUB | 71 MB

“I regionali da vivere” è la nuova collana Giunti che, in collaborazione con Ferrovie dello Stato, vi darà l'ispirazione per andare alla scoperta del nostro straordinario Paese in treno, mezzo di trasporto ecologico, pratico e rilassante. Di regione in regione e di fermata in fermata, ci si muoverà lungo le linee ferroviarie andando in cerca di bellezze nascoste e curiosità, raggiungibili comodamente a piedi in un raggio di 3 km dalle stazioni. Il vostro viaggio sarà una favola: scegliete dove volete andare, salite in carrozza… e via! La Toscana è la regione d'Italia più conosciuta nel mondo, dove le ricchezze storiche e artistiche si sposano a una natura straordinaria. La costa è un alternarsi di versanti rocciosi e lingue sabbiose vocate al turismo balneare, mentre all'interno si distendono le colline coperte di vigneti. Dal Chianti alla Maremma, dall'Arcipelago Toscano all'Argentario, passando per piccoli borghi o grandi città, la Toscana riserva incredibili sorprese…

AA.VV. - Sicilia in treno

Posted By: Karabas91
AA.VV. - Sicilia in treno

AA.VV. - Sicilia in treno
Italiano | 2021 | 224 pages | ISBN: 8809907701 | EPUB | 88,9 MB

“I regionali da vivere” è la nuova collana Giunti che, in collaborazione con Ferrovie dello Stato, vi darà l'ispirazione per andare alla scoperta del nostro straordinario Paese in treno, mezzo di trasporto ecologico, pratico e rilassante. Di regione in regione e di fermata in fermata, ci si muoverà lungo le linee ferroviarie andando in cerca di bellezze nascoste e curiosità, raggiungibili comodamente a piedi in un raggio di 3 km dalle stazioni. Il vostro viaggio sarà una favola: scegliete dove volete andare, salite in carrozza… e via! Dominata dall'Etna, il più alto vulcano europeo, la Sicilia è un'isola affascinante, dove i monti si alternano a colline coltivate a vite, olivo e grano. Due sole le pianure, quelle di Catania e Gela, e tutto intorno una costa meravigliosa. Ma se la natura è sorprendente, gli amanti dell'arte non rimarranno delusi, perché le città sono depositarie di un immenso patrimonio culturale, in gran parte tutelato dall'Unesco…

Sparajurij - Viaggiatori nel freddo

Posted By: Karabas91
Sparajurij - Viaggiatori nel freddo

Sparajurij - Viaggiatori nel freddo
Italiano | 2018 | 170 pages | ASIN: B078XJWW1Y | EPUB | 1,2 MB

Dal centro della città alle periferie di Mosca, fino ai villaggi dei dintorni, il protagonista sfida il gelido inverno russo tra le strade storiche e i centri commerciali. Gli incontri con scrittori e personaggi della metropoli contemporanea gli rivelano i segreti di una realtà popolata da anime antiche e inquiete e il fuoco che scorre oggi nelle vene sotterranee di Mosca e nella sua visionaria letteratura.I luoghi della storia e della letteratura come appaiono oggi, in un Paese, la Russia, in rapida trasformazione. La dacia di Peredelkino, la leggendaria tratta Mosca-Petruški e i treni notturni, luogo letterario per eccellenza della tradizione russa.

La vocazione di perdersi. Piccolo saggio su come le vie trovano i viandanti - Franco Michieli

Posted By: Maroutan
La vocazione di perdersi. Piccolo saggio su come le vie trovano i viandanti - Franco Michieli

La vocazione di perdersi. Piccolo saggio su come le vie trovano i viandanti - Franco Michieli
Italiano | 2015 | 96 Pages | ISBN: 8865491558 | EPUB | 514 KB

La collana "Piccola filosofia di viaggio" invita Franco Michieli, geografo ed esploratore, a raccontare come perdersi e imboccare una strada imprevista sia un buon modo per rinnovarsi. Tutto cambia se si impara a leggere la natura. Non solo si recupera le capacità di orientamento, ma anche la dimensione spirituale che nasce da questa straordinaria esperienza.

Trans Europa Express - Paolo Rumiz

Posted By: Maroutan
Trans Europa Express - Paolo Rumiz

Trans Europa Express - Paolo Rumiz
Italiano | 2012 | 231 Pages | ISBN: 8807019272 | EPUB | 236 KB

2008. Seimila chilometri a zigzag da Rovaniemi (Finlandia) a Odessa (Ucraina). Un percorso che sembra tagliare, strappare l'Europa occidentale da quella orientale. È una strada, quella di Rumiz, che tra acque e foreste, e sentori di abbandono, si snoda tra gloriosi fantasmi industriali, villaggi vivi e villaggi morti. Rumiz accompagna il lettore, con una voce profonda, ricca di intonazioni, per paesaggi inediti, segreti, struggenti di bellezza. E più avanza, più ha la sensazione di non trovarsi su qualche sperduto confine ma precisamente al centro, nel cuore stesso dell'Europa…

Annibale. Un viaggio - Paolo Rumiz

Posted By: Maroutan
Annibale. Un viaggio - Paolo Rumiz

Annibale. Un viaggio - Paolo Rumiz
Italiano | 2009 | 189 Pages | ISBN: 8807017636 | EPUB | 367 KB

Quanto pesano le ceneri di Annibale? Si chiedevano i romani al termine della seconda guerra punica. Niente, era la risposta. Eppure lo spauracchio si trasformò in eroe, l'eroe in mito e il mito in leggenda. Ed è questa leggenda che invade il Mediterraneo fino a lambire le porte dell'Asia. Quella che ci viene incontro è la storia di un uomo, temuto e rispettato, e dei luoghi che lo hanno reso celebre…

L'Italia in seconda classe - Paolo Rumiz

Posted By: Maroutan
L'Italia in seconda classe - Paolo Rumiz

L'Italia in seconda classe - Paolo Rumiz
Italiano | 2014 | 160 Pages | ISBN: 8807885018 | EPUB | 4.54 MB

"Per una volta, ladies and gentlemen, non allacciatevi le cinture. Don't fasten your seat belts. Si parte in treno, la Cenerentola dei trasporti. Si fa l'Italia in seconda classe, per linee dimenticate. Buttate dunque a mare duty free, gate, flight, hostess e check-in. Lasciate le salette business a parlamentari e commendatur. Questo è un viaggio hard, fatto di scambi, pulegge, turbocompressori e carbone. E noi lo faremo, anche a costo di farci sbattere da una squinternata vagona baldracca, un glorioso rudere che cigola e scoreggia sulla rete di ferro, in attesa di rottamazione. "In tasca, un'idea corsara. Percorrere 7480 chilometri, come la Transiberiana dagli Urali a Viadivostok…

Mondo piccolo. Spedizione nei luoghi in cui appena entri sei già fuori - Valerio Millefoglie

Posted By: Maroutan
Mondo piccolo. Spedizione nei luoghi in cui appena entri sei già fuori - Valerio Millefoglie

Mondo piccolo. Spedizione nei luoghi in cui appena entri sei già fuori - Valerio Millefoglie
Italiano | 2014 | 143 Pages | ISBN: 8858109465 | EPUB | 1.62 MB

Un'estate, invece di soggiornare nella grande Zara, in Croazia, ho preferito soggiornare nell'isolotto di Nona. Lì ho scoperto la cattedrale più piccola del mondo. Mi sono immaginato che in quella chiesa si potesse svolgere il matrimonio più duraturo di tutti i tempi: il matrimonio da separati. La chiesa è così piccola che può ospitare uno sposo alla volta, il fatidico 'Sì' viene pronunciato solo davanti a se stessi. Nel dubbio l'amore rimane eterno. Come un archeologo munito di microscopio sono partito per far riemergere terre di pochi metri quadri…

I carnet dell'URSS - André Malraux

Posted By: Maroutan
I carnet dell'URSS - André Malraux

I carnet dell'URSS - André Malraux
Italiano | 2012 | 144 Pages | ISBN: 8861580440 | EPUB | 2.51 MB

Nel giugno 1934, invitato al Primo congresso degli scrittori sovietici, che in agosto riunirà settecento scrittori, cinquanta dei quali stranieri, André Malraux intraprende il suo primo viaggio in URSS. Durante il suo soggiorno mette per iscritto delle note. Riporta fedelmente ciò che sente. Fa le domande tipiche di un romanziere. Sfilano così sulla scena della nuova Russia una serie infinita di comparse: bambini, contadini, donne, in un ritratto psicologico e sociale che a mano a mano si fa più completo, includendo naturalmente scrittori e artisti del tempo: Erenburg, Pasternak, Prokofiev, Eisenstein, Dovcenko, Pudovkin e molti altri…

Colin O’Brady - Una sfida impossibile

Posted By: Karabas91
Colin O’Brady - Una sfida impossibile

Colin O’Brady - Una sfida impossibile
Italiano | 2021 | 304 pages | ISBN: 8854521086 | EPUB | 26,7 MB

Ottobre 2018. A bordo del cargo Ilyushin, in mezzo a un mucchio di scatole, tende e generatori, i passeggeri in viaggio verso l’Antartide per l’inizio della stagione delle spedizioni si contano sulle dita di una mano. Tra di loro c’è il giovane americano Colin O’Brady, reduce da un incidente che ha rischiato di inchiodarlo su una sedia a rotelle. Di fianco a lui, a condividere la stessa panca per le quattro ore di volo, si è accomodato un uomo che, soltanto a guardarlo, incute soggezione: è il capitano Louis Rudd, che nel corso degli anni ha trascorso più tempo di chiunque altro a trainare una slitta sui ghiacci dell’Antartide durante varie spedizioni. Entrambi sono diretti al campo base, dove attenderanno un altro velivolo che li calerà sul ghiaccio dell’Antartide per l’inizio ufficiale di una storica sfida: diventare la prima persona ad attraversare il continente in solitaria, senza rifornimenti e senza l’ausilio di vele o cani da slitta…

Jack Jaselli - Torno a casa a piedi

Posted By: Karabas91
Jack Jaselli - Torno a casa a piedi

Jack Jaselli - Torno a casa a piedi
Italiano | 2021 | 245 pages | ISBN: 8851185697 | EPUB | 1,7 MB

Quaranta giorni. 800 chilometri a piedi, da Milano a Roma, lasciando a casa le cose pesanti e superflue, ma anche quelle che al ritorno sarà più bello ritrovare. Per Jack Jaselli, cantante e musicista, ma anche un po’ _ filosofo errante, camminare è una medicina potentissima. Per questo, in un momento di crisi si è messo in testa di ripercorrere le orme di Sigerico, l’arcivescovo di Canterbury che verso l’anno Mille “inventò” la via Francigena, attraversando l’Europa per ricevere dal papa l’investitura. E di farlo suonando. Con sé ha un bordone intagliato nel sambuco, uno zaino e una chitarra da viaggio, ribattezzata “il Garpez”, impacchettata per proteggerla dalle intemperie. Che non mancheranno, anzi: quello che lo aspetta è uno dei mesi di maggio più piovosi a memoria d’uomo. Del resto, Jack l’ha sempre detto, di amare l’acqua molto più della terra: non per niente da ragazzo odiava camminare..

AA.VV. - The Passenger

Posted By: Karabas91
AA.VV. - The Passenger

AA.VV. - The Passenger
Italiano | 2021 | 192 pages | ISBN: 8870919927 | EPUB | 26,1 MB

Negli anni Sessanta, la rivalità tra due grandi potenze portò l'umanità nello spazio, aggiungendo una nuova dimensione alla vita sulla Terra. L'ultima frontiera era aperta, il sistema solare sembrava a portata di mano – prossima fermata: Marte. E invece nulla. La corsa allo spazio aveva decretato il vincitore e si rivelò per quella che era: una gara d'orgoglio patriottico. Tra il 1969 e il 1972 dodici uomini – nessuna donna – camminarono sulla Luna, poi più nessuno. Le agenzie spaziali, però, non sono state con le mani in mano tutto questo tempo. Sono diminuiti i soldi a disposizione e sono cambiati gli obiettivi, ma l'umanità ha continuato a esplorare il sistema solare, con sonde e robot, che costano meno degli esseri umani e permettono di vedere i corpi celesti più da vicino..

Gaetano Quagliariello - Strada facendo. In cammino lungo i sentieri dell'Italia di mezzo

Posted By: Karabas91
Gaetano Quagliariello - Strada facendo. In cammino lungo i sentieri dell'Italia di mezzo

Gaetano Quagliariello - Strada facendo. In cammino lungo i sentieri dell'Italia di mezzo
Italiano | 2021 | 140 pages | ISBN: 8849865368 | EPUB | 0,4 MB

In pieno lockdown, intenti come tutta Italia a fare propositi per quando si sarebbe tornati a riveder le stelle, quatto amici - un prete, un politico e due giornalisti - decidono d'intraprendere un cammino. Proprio come quello, mitico, che da Saint-Jean-Pied-de-Port conduce al cospetto della Cattedrale di Santiago di Compostela, ma stavolta tutto italiano, geograficamente e non solo. È il Cammino di San Benedetto, itinerario fisico e spirituale che attraversando Umbria e Lazio, sfiorando Abruzzo e Campania, da Norcia porta a Montecassino. Il libro, traendo spunto dal diario di questa "impresa", si addentra nel significato anche metaforico degli odierni "cammini" in contrapposizione con i miti sessantottini, a cominciare da quello della "strada"..